Magazine Usa/ Pubblicità in calo almeno fino 2017

Non per esagerare con il pessimismo ma un’indagine di Pivotal Research sui periodici statunitensi, riguardante la raccolta pubblicitaria, dice che la discesa nella raccolta continuerà ininterrotta, ma a velocità meno marcata, fino al 2017, quando ai magazine andrà circa il 13,7 per cento del totale della spesa per pubblicità contro il 23 per cento del 2010. Lo riporta MinOnline.

Magazine Usa, la pubblicità in calo fino al 2017.

 

M’interessa perché: 1) fa capire che i periodici vivono un declino irreversibile e andranno incontro a un ridimensionamento drastico: minore diffusione e minore raccolta pubblicitaria (le due voci di ricavo, a cui si aggiunge, in Italia, il filone delle vendite congiunte, o quel che di queste rimane).

Contrassegnato da tag , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...