Perché si legge digital (anche se la pubblicità è noiosa)

Ricerche sulla pubblicità nei giornali digitali, ricerche sul perché si leggono questi giornali.

Un’indagine realizzata in Gran Bretagna suggerisce che la maggior parte dei lettori di giornali digitali trova noiosa la pubblicità associata alle pagine.

Ciò nonostante, la gente continua a spostarsi sul digitale. Chi sceglie i magazine di questo tipo lo fa perché l’accesso ai contenuti è più facile e agevole: il 53% trova più facile portare con se i giornali; il 40% apprezza gli elementi interattivi come video, foto gallery, immagini in 3D; il 37% tiene in considerazione ragioni ambientali (zero consumo di carta).

Si parla anche del mercato statunitense, dove i giornali digitali si diffondono rapidamente tra i giovani adulti, con circa la metà dei 18-34 enni che li leggono, stando a quanto dicono Nielsen e Hearst; il 51% di proprietari di e-reader lo fanno.

 

M’interessa perché: 1) fotografa i cambiamenti nelle abitudini di lettura; 2) spiega cosa i lettori apprezzano del digitale.

Il punto: la transizione al digitale vuol anche banalmente dire fare giornali che funzionino su tablet ed e-reader.

Marketing magazine: che noia la pubblicità nel digitale

Contrassegnato da tag , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...