Investimenti pubblicitari in crescita ma non nei periodici

A livello globale la raccolta pubblicitaria nei media, carburante indispensabile per mandare avanti i periodici, crescerà nei prossimi tre anni.

Ma gli editori di magazine non ne trarranno vantaggio. E l’Europa avrà risultati deludenti, se confrontati con il resto del mondo.

A queste conclusioni giungono le stime pubblicate ieri da ZenithOptimedia (Publicis Groupe).

Gli investimenti pubblicitari supereranno complessivamente i 570 miliardi di dollari in tre anni, con i media digitali e i mercati emergenti a beneficiarne maggiormente.

Nel 2012 si prevede una crescita del 3,3%, nel 2013 si salirà del 4,1%. Guardando ancora più avanti, si prevede un +5% nel 2014 e un ulteriore +5,6% nel 2015. Totale stimato: 574 miliardi di dollari.

Ma il mappamondo non è rotondo.

Per il 2015 l’Europa Occidentale registrerà una crescita degli investimenti di 4,7 miliardi di dollari, meno di quanto farà il Brasile da solo (5,6 miliardi di dollari).

Passando ai vari settori dei media, la televisione avrà una crescita e la sua fetta di investimenti pubblicitari resterà stabile al 40% dell’intera torta.

Il web passerà dal 18% al 23,4% nel 2015. E’ importante entrarci, se si è editori di giornali, periodici e non.

Si riduce invece la quota dei quotidiani, che scende dal 18,9% al 15,9%, e quella dei periodici (eccoci) che scenderanno un ulteriore scalino del loro (reversibile?) declino, passando da una raccolta pubblicitaria complessiva di 43,2 miliardi di dollari a 41,6 miliardi.

Urge rinnovare i giornali per intercettare sulle piattaforme digitali la pubblicità in fuga dalla carta stampata.

 

M’interessa perché: 1) spiega che i periodici possono reggere al calo dei fatturati soltanto se si espandono nel digitale; 2) comunque i periodici (e i quotidiani) diventeranno realtà economiche più piccole.

Warc: crescono gli investimenti in pubblicità

warc

warc

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...