Scenari 1/ Giornali e digitale in uno studio Usa

La Alliance for Audited Media, organizzazione che certifica i dati sui giornali venduti nel Nord America, ha pubblicato uno studio sullo sviluppo digitale di quotidiani e periodici nel 2012: è una pietra miliare per chi vuole capire le trasformazioni in corso.

La Alliance for Audited Media (ex Audit Bureau of Circulations), cioè l’Ads del Nord America (però più serie dell’equivalente italiano perché certifica autonomamente i dati degli editori e non usa i numeri forniti dalle società), ha pubblicato un rapporto sulla transizione al digitale nei quotidiani e periodici, Aam 2012 Digital Publishing Survey. A mio modesto parere è uno studio fondamentale, una pietra miliare. Riprende infatti domande che tutti, nel settore, si pongono, e offre l’immagine di una realtà che si va delineando: 1) Gli editori devono investire nel digitale? 2) Su quali prodotti digitali bisogna investire? 3) Sul digitale bisogna offrire una replica del giornale di carta o contenuti originali? 4) Bisogna far pagare i contenuti digitali? 5) Come si fanno ricavi nel digitale? 6) La carta rimarrà a lungo importante?

La conclusione a cui giunge lo studio è la seguente: produrre contenuti giornalistici per i device digitali (pc, tablet, smartphone, e-reader) è ora la regola. E la realtà tecnologica è così articolata che gli editori devono fornire contenuti per device differenti.

Questo post continua in una serie di lanci (sei in tutto, compreso questo) che rendono più leggibile il Rapporto di AaM. Naturalmente chi sa bene l’inglese può accedere al rapporto completo, allegato qui sotto. Buona lettura.

AAM: 2012 Digital Publishing Survey

AAM 2012 Digital Publishing Survey

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...