I periodici e il sito di Men’s Health

Segnalo l’intervista su Folio Mag al direttore di Men’s Health (Usa), Bill Phillips, fino a novembre era alla guida del sito web del giornale.

L’argomento: come Phillips sia riuscito a creare un sito che stia in piedi da solo, senza esaurire la sua funzione in un ruolo ancillare rispetto al giornale. La storia a mio parere ha un interesse per tutti coloro che lavorano nei periodici, è paradigmatica.

Più il sito è autonomo, dice il direttore, maggiori sono le possibilità di crescita e di successo, questo è il succo dell’esperienza di Phillips, una prospettiva che rovescia l’impostazione solitamente data ai siti nel mondo dei magazine. Un punto di vista tra tanti, certo, ma da tenere in conto.

Bisogna capire che ogni piattaforma (carta, web, sociel, mobile) ha un suo pubblico e soddisfa bisogni diversi dei lettori.

Il sito di Men’s Health ha una media di 9,4 milioni di visitatori unici con punte di 12 milioni di visitatori al mese. L’edizione per tablet conta ormai 125 mila abbonati.

I passi seguiti, in estrama sintesi (l’articolo è riportato in link alla fine di questo post):

1) Il primo passo, in ordine cronologico, è stato creare una newsletter che portasse pubblico al sito del giornale.

2) Dare al sito contenuti di buona qualità.

3) Smettere di pensare che il sito e i contenuti per tablet siano estensioni del giornale ma renderli completi e interessanti per se stessi.

4) Sviluppare e-commerce e raccolta pubblicitaria.

5) Aggiornare il sito in continuazione: anche 5 articoli al giorno.

6) Facebook e Twitter hanno la funzione di portare lettori al sito. Ma devono essere coinvolgenti e vivaci, non una mera appendice.

7) Non forzare gli utenti a fare quel che non vogliono: su Twitter non bisogna vendere libri ma dialogare con il lettore.

Il Punto: come sviluppare i siti dei periodici.

Foliomag: cosa insegna il sito di Men’s Health

Folio

Folio

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...