Mondadori: stato di crisi e rilancio delle testate pubblicate in Francia

Nuovi giornali con cadenza bimestrale, restyling delle testate, spin-off dei titoli di successo, sviluppo nel digitale e investimenti nell’e-commerce e in siti per il dating on line: questa in Francia la strategia anti-crisi di Mondadori. Che in Italia, in attesa del rilancio dei principali periodici, si prepara a gestire le difficoltà con prepensionamenti di giornalisti e uscite incentivate.

Mentre la casa madre italiana si prepara a gestire la crisi delle riviste con prepensionamenti e incentivazioni a lasciare il posto, in Francia Mondadori delinea un piano di rilancio delle proprie testate. Ma la mente è unica: da questa settimana Ernesto Mauri, direttore generale di Mondadori France, è amministratore delegato di tutto il Gruppo.

Riporto l’articolo di e-marketing.fr.

Si spiega come in autunno sia stata ritoccata la formula di Grazia France, lanciato tre anni fa.

Mondadori sta per riportare in edicola ad aprile la rivista Vital, che apparteneva all’editore Ediexcel. Uscirà con formula bimestrale sotto l’ombrello di un’altra testata della casa, Top Santé (350 mila copie), e avrà una tiratura di 100 mila copie al prezzo di 2,80 euro.

Si aggiunge al lancio, avvenuto quest’inverno, di Closer Teen, un altro bimestrale, 100 mila copie, declinazione per adolescenti del gossipparo Closer (366 mila copie) che si è fatto notare nel mondo, lo scorso settembre, per aver pubblicato le foto in topless di Kate Middleton. L’operazione Closer Teen è un esempio di brand stretching: il giornale, venduto a 3,50 euro, ha un pubblico di giovanissini dagli 11 ai 15 anni. Si salda dunque alla testata madre, che copre la fascia 15-49.

Nel pezzo di e-marketing si spiega che la strategia di allargare i brand, anche con testate satellite, serve ad avere un’audience più ampia per il successivo sviluppo nel digitale. E proprio perché il settore dei personaggi e del gossip si presta a un’espansione nel mobile, Closer ha rivisto a inizio 2013 le proprie applicazioni per telefonini e tablet, e sta per rilasciare il nuovo sito web.

Mondadori si muove sul web pensando alla pubblicità e all’e-commerce.

Alla prima rinvia un laboratorio di studio sul lettore maschio e la bellezza, affidato a una specie di think tank di cui si parla qui. L’editore è il primo in Francia per testate di target maschile

Al secondo, invece, rinvia (dopo l’acquisto del sito NaturaBuy per il cacciatore), Brindamour, un sito di dating e appuntamenti per i lettori.

 

Il Punto: come un editore, che non vuole ritirarsi dal mercato dei periodici, tenta di rispondere alla crisi.

e-marketing.fr: crisi e lanci in Francia

e-marketing.fr

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...