I giornali in gara per l’Oscar dei periodici 2013

Non di Oscar si tratta ma dei National Magazine Awards 2013, i premi per i migliori periodici americani, anche noti come “Ellies” (con riferimento alla statuetta a forma d’elefante assegnata ai vincitori).

Delle 62 testate ad aver ricevuto una segnalazione in 23 categorie, il National Geographic è in testa con sette nomination; seguono con sei Bon Appétit di Condé Nast e il New York Magazine. GQ e The New Yorker hanno cinque nomination ciascuno, Esquire quattro.

Tra le altre testate indicate ci sono The Atlantic (3), Saveur (3), TIME (3), Wired (3), Bloomberg Businessweek (2), Byliner (2), Golf Digest (2) Los Angeles (2), Martha Stewart Living (2), The New York Times Magazine (2), Outside (2), The Paris Review (2), Real Simple (2), Scientific American (2),Slate (2), Sports Illustrated (2) e W (2).

Per la prima volta sono previste categorie che riguardano le pubblicazioni in versione digitale. I finalisti per la General Excellence in Digital Media sono Chow, Glamour, National Geographic, Pitchfork, Slate, mentre per il miglior magazine da tablet sono in corsa, tra gli altri, Bloomberg Businessweek, Bon Appétit, Esquire, Money e national Geographic. Ma ci sono premi anche per i siti web, il multimedia e i video.

I premi verranno annunciati l’8 aprile, tra cui il Miglior periodico 2013, la cerimonia di premiazione è in programma per il 2 maggio.

foliomag: giornali candidati al national magzine award 2013

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...