Archivi tag: celebrity

Le star di Hollywood non trainano più le vendite dei giornali – Celebrity e periodici

Le riviste americane non vanno più a rimorchio delle star di Hollywood. Meglio mettere in copertina un personaggio televisivo o una modella. Le attrici del cinema vengono viste dai lettori come distanti dalle loro vite. Meglio la celebrity della porta accanto.

Non capita di frequente di poter entrare nel laboratorio dei giornali e vedere i dati di vendita e altri segreti. L’articolo del New York Times, ripreso da molti siti e blog, riporta notizie che fanno capire quali ragioni guidano i direttori nella scelta delle star da mettere in copertina.

Si racconta di come ci sia stata un’epoca in cui le star del cinema facevano vendere più copie se messe in copertina. Ora veniamo a sapere che Glamour ha scelto per metà delle volte come volto da copertina attrici del cinema nel 2012. Ma il numero che ha venduto di più lo scorso anno è stato quello di maggio, con Lauren Conrad, ex star di un reality show: 500.072 copie. Così nel 2013 Glamour vuole ridurre il numero di star del cinema in copertina.

Ci sono esempi simili con Cosmopolitan e Vogue. Modelle e cantanti vanno molto bene.

Le star della musica e della tv “funzionano” perché viste come vicine ai lettori, accessibili, le vedi più volte nel corso di un anno. Inoltre non “se la tirano” per concedere una copertina a un giornale. Le star della tv parlano più volentieri della loro vita, dei problemi di peso, delle relazioni sentimentali, dei figli. A molti giornalisti è capitato invece di fare innocenti domande a star del cinema, riguardanti aspetti privati, e di sentirsi dare risposte molto trancianti.

Di conseguenza star della tv e della musica hanno una dimensione social molto sviluppata, e la cosa ingrana con le esigenze del mondo della comunicazione, dai giornali alla pubblicità.

Unica eccezione, scrive il New York Times, Angelina Jolie: lei è molto più di un’attrice.

New York Times: svanisce sulle copertine l’allure delle star del cinema.

New York Times

New York Times

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

In Uk Hello! non sarà più un magazine gossipparo ma…

… ma un femminile di lifestyle e moda. Così l’editore di Hello! ha chiesto che venga rivisitato il magazine, spin-off dello spagnolo !Hola!, e questo viene chiesto a chi gestisce i newsstand, le edicole: mettere la rivista accanto a Grazia, Elle, Marie Claire. Ricorda analoghe operazioni tentate in Italia, seppur in modo non così deciso (Chi di Mondadori). E la corsa verso i femminili di fascia alta che sta avvenendo un po’ ovunque.

Hello!, celebrity mag, dice addio ai vip e diventa un women’s lifestyle mag

M’interessa perché: 1) anche all’estero sono in crisi i giornali sulle celebrity, dopo 10 anni di indigestione di personaggi.

Il punto: la celebrity è chip, il lusso hot. Per i periodici dei grandi editori, chiaro, non per i piccoli che puntano sul pubblico popolare e il prezzo di copertina contenuto.

Contrassegnato da tag , , , , , ,
Annunci